Contattaci CONTATTACI   CREDITS    
 
    Home HOME   LEGGE 383   PROGETTI   DOCUMENTAZIONE   FORUM   BANCA DATI   LOGIN


:: 28.01.2011 - PROGETTI UISP: SI E' CONCLUSO A POZZUOLI IL TERZO MODULO DI LAMPI E IMPRONTE. PROTAGONISTE ACROBATICA, GIOCOLERIA E PROVE DI EQUILIBRIO ::

Con l?appuntamento di Pozzuoli dello scorso week end (14 ? 16 gennaio 2010) si è concluso il terzo modulo del progetto 383 ?Lampi e Impronte dello sport in strada: formazione per nuovi operatori?. Le giornate di formazione hanno visto un programma ricco ed intenso, anche dal punto di vista dell?impegno fisico da parte dei partecipanti. Acrobatica, prove di equilibrio e giocolerie sono state le materie con le quali i corsisti delle due macroaree coinvolte nel progetto (centro nord e centro sud) si sono sperimentati e messi alla prova, mentre la giornata di domenica è trascorsa raccogliendo input e riflessioni.
Abbiamo chiesto a Simona Bruni, formatrice per la Csapsa - Centro Studi e Analisi di Psicologia - ed ai protagonisti di questa esperienza formativa di fare il punto di quanto vissuto e portato a casa fino a questo momento.

?Direi che numerosi ed interessanti sono gli input che stanno via via arrivando dai partecipanti a questo percorso formativo ? spiega Simona Bruni - la giornata di domenica per entrambe le macroaree è stata dedicata alla raccolta di questi contenuti, attivando una co-progettazione dialogica tra i diversi partecipanti in vista del quinto ed ultimo appuntamento in programma per il mese di marzo?.
?Nella progettazione dialogica la valutazione è lo strumento attraverso cui si permette di attuare la circolarità: tutte le volte che si raggiunge un obiettivo o si risolve un problema si cerca di rimettere in gioco lo stesso risultato, per rendere sostenibile il progetto. Molto del lavoro e della forza di ?rimessa in gioco degli obiettivi? ? conclude la Bruni - è arrivata proprio dai partecipanti a questa iniziativa. Insomma partendo dal bisogno e dalla disponibilità del gruppo di rendere applicabile ciò che è stato compreso durante ?Lampi ed Impronte?, si è cercato di affrontare insieme, staff del progetto e partecipanti, il percorso da attivare per la realizzazione delle giornate del quinto modulo?.

?Al termine di questo terzo appuntamento abbiamo iniziato a respirare gli odori e a percepire i sapori rispetto a tutti gli input offerti da questa formazione ? ha sottolineato Michele Bellocci, Area minori Uisp Roma - trovo molto interessante il fatto che ognuno di noi abbia avuto voglia di giocare e di mettersi in gioco sperimentando e facendo le cose in una prospettiva ed in modalità assolutamente diretta?.
(F.D.)





:: 05.10.16 - ARCHEOGIOCANDO: RIUNIONE DI AVVIO IL 30 SETTEMBRE E IL 1 OTTOBRE A ROMA ::
Il progetto finanziato dalla 383/2000 prevede attività motoria nei siti archeologici per ragazzi e adolescenti
Si terrà venerdì 30 [...]



:: 14.07.16 - AVVIO ATTIVITA' PROGETTO ARCHEOGIOCANDO: COPROGETTAZIONE DI PERCORSI SPORTIVI PER LA FRUIZIONE ATTIVA DEL PATRIMONIO CULTURALE ::
Ha preso avvio il 15 luglio 2016 il progetto nazionale ďArcheogiocando: co-progettazione di percorsi sportivi nei siti archeologici per la fruizione attiva [...]



:: 04.03.16 - ARCHEOGIOCANDO: APPROVATO IL NUOVO PROGETTO NAZIONALE 383 ::
Il progetto, che partirà in estate, coinvolgerà gli studenti in attività motorie all'interno dei siti archeologici italiani
Con il [...]



:: 08.02.16 - COMPAGNI DI CORDATA: PROSEGUE LA SECONDA EDIZIONE DEL PROGETTO IN TOSCANA ED EMILIA ROMAGNA ::
Con il progetto Uisp Compagni di cordata la montagna diventa accessibile per tutti: impegno, tenacia, costanza, caratteristiche imprescindibili degli sport [...]