Contattaci CONTATTACI   CREDITS    
 
    Home HOME   LEGGE 383   PROGETTI   DOCUMENTAZIONE   FORUM   BANCA DATI   LOGIN


:: 05.10.2016 - ARCHEOGIOCANDO: RIUNIONE DI AVVIO IL 30 SETTEMBRE E IL 1 OTTOBRE A ROMA ::

Il progetto finanziato dalla 383/2000 prevede attività motoria nei siti archeologici per ragazzi e adolescenti
Si terrà venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre l’incontro di avvio del progetto "Archeogiocando: co-progettazione di percorsi sportivi per la fruizione attiva del patrimonio culturale", il nuovo progetto Uisp nazionale finanziato dal ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nell’ambito della Legge 383 di promozione sociale. Il progetto coinvolgerà nei prossimi 12 mesi 500 ragazzi e ragazze delle scuole superiori di primo grado di nove località italiane (Aosta, Brescia, Fabriano, Gorizia, Matera, Oristano, Perugia, Taranto, Trapani) impegnati nell’ideazione e progettazione di percorsi sportivi da realizzare nei siti archeologici del territorio.

“L'obiettivo del progetto è incidere sugli atteggiamenti culturali dei giovani dai 10 ai 14 anni – afferma la responsabile nazionale progetti Uisp, Marta Giammaria - Vogliamo influire sull’orientamento culturale dei ragazzi, avvicinandoli ai beni ambientali e storico-artistici del territorio e promuovendone la valorizzazione. Per far questo collaboreremo con le scuole, le Soprintendenze dei siti archeologici e la struttura di attività Uisp nazionale Giochi".

L’incontro si terrà a Roma, presso l’hotel Idea in via Zanibelli, 18. Il programma dei lavori si aprirà venerdì 30 alle 15 con la presentazione di obiettivi, azioni e metodologia del progetto da parte di Marta Giammaria, seguita dall’intervento di Erasmo Lesignoli, presidente Uisp Giochi. Dopo la relazione di Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp, ci sarà un momento dedicato alla condivisone delle impostazioni locali del progetto e un approfondimento su monitoraggio e valutazione, a cura di Vittorio Brizzi, docente Università degli studi do Ferrara.

La giornata di sabato 1 ottobre inizierà con una riflessione sulla comunicazione sociale, con Ivano Maiorella, responsabile Ufficio comunicazione e stampa Uisp, e un confronto con il fotografo Matteo De Mayda, infatti il progetto prevede la realizzazione di un book fotografico. Fabrizio De Meo, responsabile nazionale Politiche sociali, educative e giovanili Uisp interverrà sulle strategie dell’Uisp nei confronti degli adolescenti e per la valorizzazione del patrimonio culturale.
La due giorni di riunione si chiuderà con gli interventi di Sivia Saccomanno, coordinatrice nazionale del progetto e Gian Nicola Acinapura, responsabile della rendicontazione, rispettivamente sulle procedure di gestione e sulle questioni amministrative di Archeogiocando





:: 05.10.16 - ARCHEOGIOCANDO: RIUNIONE DI AVVIO IL 30 SETTEMBRE E IL 1 OTTOBRE A ROMA ::
Il progetto finanziato dalla 383/2000 prevede attività motoria nei siti archeologici per ragazzi e adolescenti
Si terrà venerdì 30 [...]



:: 14.07.16 - AVVIO ATTIVITA' PROGETTO ARCHEOGIOCANDO: COPROGETTAZIONE DI PERCORSI SPORTIVI PER LA FRUIZIONE ATTIVA DEL PATRIMONIO CULTURALE ::
Ha preso avvio il 15 luglio 2016 il progetto nazionale “Archeogiocando: co-progettazione di percorsi sportivi nei siti archeologici per la fruizione attiva [...]



:: 04.03.16 - ARCHEOGIOCANDO: APPROVATO IL NUOVO PROGETTO NAZIONALE 383 ::
Il progetto, che partirà in estate, coinvolgerà gli studenti in attività motorie all'interno dei siti archeologici italiani
Con il [...]



:: 08.02.16 - COMPAGNI DI CORDATA: PROSEGUE LA SECONDA EDIZIONE DEL PROGETTO IN TOSCANA ED EMILIA ROMAGNA ::
Con il progetto Uisp Compagni di cordata la montagna diventa accessibile per tutti: impegno, tenacia, costanza, caratteristiche imprescindibili degli sport [...]