Contattaci CONTATTACI   CREDITS    
 
    Home HOME   LEGGE 383   PROGETTI   DOCUMENTAZIONE   FORUM   BANCA DATI DEL PROGETTO   LOGIN


BILANCIO SOCIALE: UNA NUOVA IDENTITA’ ASSOCIATIVA PARTECIPATA


L’idea di sviluppare un percorso formativo in merito al tema del Bilancio Sociale nasce dall’esigenza, già presente nella UISP, di affrontare una più ampia riflessione sulla propria collocazione nel mutato contesto delle APS nel panorama nazionale, e di dotarsi conseguentemente di nuovi strumenti e procedure adeguati all’evolversi del ruolo del Terzo Settore. Come riconosciuto nel “Libro Bianco” del Ministro Sacconi, infatti, il Terzo Settore, che lavora a partire dai territori ed è in essi radicato, intercetta cambiamenti e fenomeni sociali profondi, attua una costante innovazione sociale, rappresenta una risorsa indispensabile per lo sviluppo delle politiche di welfare. Il Terzo Settore è quindi diventato un soggetto attivo della stessa programmazione e pianificazione sociale e la sua partecipazione è elemento fondante del nuovo welfare ispirato al principio della sussidiarietà. In questo nuovo scenario, il bilancio sociale, oltre ad essere lo strumento più indicato per dare visibilità e offrire agli interlocutori informazione e trasparenza, rappresenta anche uno strumento di certificazione di un profilo etico e un momento per rinsaldare il proprio legame con il territorio
A partire da tali premesse, l’Associazione ha rilevato l’esigenza di riconfermare la propria mission a partire dalla verifica della corrispondenza, nell’azione associativa, tra obiettivi e risultati, della propria capacità di comunicare e interagire con la membership e di raccontarsi verso l’esterno fidelizzando nuovi soggetti ed interlocutori, anche in un’ottica di outreach degli stakeholders. Inoltre l’Associazione ha rilevato la necessità di proporre tra le varie articolazioni territoriali una maggiore omologazione delle procedure di rendicontazione coerentemente con quanto previsto dalla L.2/2009, per permettere, pur nel rispetto delle differenze e declinazioni locali, una rappresentazione complessiva dell’Associazione.
Tali esigenze erano già state in parte percepite da Uisp, che nel 2008 ha realizzato un modulo formativo dedicato al bilancio sociale, nell’ambito del progetto L. 383 Direttiva 2007 “Allenare le competenze all’innovazione in una moderna Associazione di sport per tutti”. Lo strumento del bilancio sociale, infatti, consente una risposta a tali esigenze, e offre una gamma di opportunità che Uisp vuole valorizzare, tra cui: esplicitare con trasparenza gli aspetti qualificanti della propria cultura organizzativa; definire la propria identità e il quadro valoriale di riferimento; verificare la corrispondenza tra obiettivi e risultati nell’azione associativa; porre le basi per un maggior coinvolgimento dei membri dell’organizzazione, grazie alla consapevolezza diffusa di obiettivi strategici e orientamenti valoriali; permettere agli interlocutori di conoscere e valutare l’operato dell’ente e di essere maggiormente coinvolti in attività e processi di miglioramento; garantire uno scambio sistematico tra portatori di interesse (stakeholders) esterni ed interni. Il bilancio sociale, infine, favorisce, lo sviluppo di processi interni, quali la valutazione e controllo dei risultati, lo sviluppo delle risorse umane, che possono contribuire ad una gestione più efficace e coerente con i valori e la missione associativa.

Obiettivi 1) Riflessione sul ruolo dell’Associazione nel nuovo contesto delle APS in Italia;
2) Fornire una visione strategica sulle opportunità offerte dal Bilancio Sociale, approfondendo caratteristiche, modalità di implementazione e risultati conseguibili;
3) Sviluppo del sistema di relazione con gli stakeholders;
4) Aumentare le conoscenze relative alla responsabilità sociale, alla rendicontazione sociale e alla redazione del bilancio sociale per migliorare la comunicazione del comportamento socialmente responsabile verso gli associati e verso gli interlocutori esterni;
5) Sviluppo delle risorse umane;
6) Omologazione delle procedure di rendicontazione sociale.

AZIONI L’iniziativa si rivolge ai Presidenti dei Comitati regionali e territoriali e ai Dirigenti nazionali. Il percorso formativo è così articolato:
- Lezioni frontali d’aula di introduzione al tema: 3 appuntamenti formativi di 20 ore ciascuno (per un totale di 60 ore), uno in ognuna delle 3 macroaree individuate: Nord, Centro, Sud.
- Didattica regionale: formazione sulla redazione del Bilancio Sociale; presentazione e analisi di case histories (esperienze di bilancio sociale dei comitati regionali UISP Toscana e Emilia Romagna); analisi delle ricadute operative; disciplina istituzionale e fiscale delle APS (L. N° 2/2009). Lezioni frontali d’aula: 6 appuntamenti formativi di 20 ore ciascuno (per un totale di 120 ore), due in ognuna delle 3 macroaree.
- Lezioni a distanza: 1 modulo FAD integrativo dell’aula relativo alla disciplina istituzionale e fiscale delle APS (L. 2/2009).
Il progetto prevede l’elaborazione e la redazione delle Guida Metodologica, contenente anche le Linee guida per la redazione del Bilancio Sociale UISP.

Risultati attesi:
1. Portfolio competenze in uscita certificato secondo il modello delle Unità Formative Capitalizzabili ISFOL;
2. Adozione in via sperimentale, da parte di 10 Comitati UISP, del Bilancio Sociale come esercizio successivo al termine dell’iniziativa;
3. Elaborazione di una guida metodologica e linee guida per la redazione del bilancio sociale UISP.



Fase nazionale

Fase interregionale

Materiale didattico fase nazionale

Formazione a distanza

La guida metodologica





:: 11.12.12 - BILANCIO SOCIALE: L'UISP PRESENTA LA GUIDA METODOLOGICA ::
L’Uisp ha appena pubblicato la Guida metodologica alla redazione del bilancio sociale per Comitati e Leghe Uisp. La pubblicazione è frutto del processo [...]



:: 03.09.12 - TERMINE ATTIVITA' BILANCIO SOCIALE ::
Il 31 agosto 2012, sono terminate le attività del progetto ”Bilancio Sociale: una nuova identità associativa partecipata”, legge 383/2000 [...]



:: 04.06.12 - BILANCIO SOCIALE: LA FORMAZIONE A DISTANZA ::
E' in corso la fase di Formazione a Distanza relativa al progetto 383 “Bilancio Sociale: una nuova identità associativa partecipata”, attraverso [...]



:: 12.03.12 - BILANCIO SOCIALE: PROSEGUE LA FORMAZIONE ::
“Bilancio sociale: una nuova identità associativa partecipata” è il progetto di formazione nazionale nell’ambito della legge 383, in piena [...]