Contattaci CONTATTACI   CREDITS    
 
    Home HOME   LEGGE 383   PROGETTI   DOCUMENTAZIONE   FORUM   BANCA DATI DEL PROGETTO   LOGIN


Proposta di formazione, qualificazione e autoapprendimento per una rete associativa nazionale di sport per tutti

Attivitā del progetto

Il progetto della durata di 15 mesi (da ottobre 2003 a dicembre 2004), prevede le seguenti attivitā:

  • creazione di un questionario di rilevazione delle buone pratiche, progetti e azioni svolti nella UISP. La raccolta avviene attraverso l'autoinserimento sul database on line da parte dei Comitati, Leghe e Aree di attivitā

  • svolgimento di focus group in 10 aree significative del territorio UISP. Ciascun focus, con durata di 7 ore, coinvolgono 8 dirigenti regionali UISP. Lo scopo č quello di rilevare i bisogni formativi dell'associazione e programmare gli stage di approfondimento previsti per la II fase

  • 4 incontri formativi per ogni macroarea regionale (nord, sud e centro), con la partecipazione di 15/20 dirigenti di comitati territoriali, Leghe e Attivitā per incontro. Le aree tematiche individuate sono le seguenti:
    • l'organizzazione come sistema di comunicazione (15 ore)
    • le competenze trasversali in un'associazione di rete (10 ore)
    • pianificazione e progettazione di interventi sociali (15 ore)
    • il bilancio sociale (10 ore)

  • organizzazione di stage di aggiornamento delle competenze specifici, come emerso dall'analisi dei risultati dei focus e dai check up organizzativi.
    Si prevedono stage per un totale di 150 ore, distribuiti sul territorio nazionale, a seconda delle esigenze emerse dai focus

  • svolgimento di focus group in 10 aree significative del territorio UISP. L'obiettivo di questi focus finali č la valutazione e avranno come tematica principale la misurazione del cambiamento di atteggiamento e di cultura organizzativa intercorsa a seguito degli incontri tematici e gli stage di aggiornamento

  • pubblicazione di una guida cartacea sui risultati della raccolta delle buone pratiche e invio a tutti i comitati UISP, istituzioni pubbliche (Ministeri, CONI) e ad altre realtā associative nazionali e internazionali

  • pubblicazione di una elaborazione dei risultati emersi durante i due anni di lavoro, delle trasformazioni culturali operate, delle risultanze dei focus

  • organizzazione di un convegno finale, della durata di una giornata per la presentazione della guida delle buone pratiche e dell?elaborazione dei risultati